Dalmazzini Andrea-Albertini Andrea, Hyundai i20N Rall2 #5

CIRT: Rally delle Marche al posto del Valtiberina

A seguito dell’annullamento del Rally di Arezzo Crete Senesi e Valtiberina, la Giunta Sportiva ACI ha approvato la riassegnazione della validità per il Campionato Italiano Rally Terra al Rally delle Marche. La Commissione Rally ACI Sport, in una riunione appositamente convocata dal Presidente Daniele Settimo, ha infatti indicato nel rally marchigiano la gara adatta a subentrare nel tricolore con la stessa collocazione nel calendario, vale a dire come quinto appuntamento nel fine settimana 16 ottobre.

“Era importante agire in fretta, ma anche con la massima accortezza, al fine di salvaguardare l’equilibrio sportivo di una serie importante come il Campionato Italiano Rally Terra. Come Commissione Rally ci siamo riusciti indicando nel Rally delle Marche la gara che entrerà nella serie tricolore al posto del Rally di Arezzo, autoescluso dalla serie per volontà degli organizzatori”.

Così Daniele Settimo, Presidente della Commissione Rally ACI Sport, a margine della riunione di commissione che ha indicato nel rally marchigiano, organizzato dalla PRS Group di Oriano Agostini e giunto alla quindicesima edizione, il nuovo appuntamento della serie tricolore terra 2022. Alla base della scelta, un’attenta analisi delle canditure pervenute con una particolare attenzione per il rispetto di tutte le norme guida del CIRT.