,

Cir Junior: Marco Pollara a tutta terra

Marco Pollara al Rally Adriatico 2019

Siamo entrati nella settimana che porta al 26° Rally Adriatico, evento come sempre molto atteso per le il fascino e lo spettacolo che le prove speciali che lo compongono offrono agli appassionati. La gara marchigiana che aprirà il Cirt 2019, sarà anche tappa del Campionato Italiano Junior, giunto al secondo appuntamento dopo l’apertura sanremese. Pronto a confermare la brillante prestazione ligure, sarà Marco Pollara, che affiancato da Davide Castiglioni, debutterà con la Ford Fiesta MK8 R2T sule strade bianche.

“La spettacolarità degli sterrati marchigiani mi ha sempre spinto a fare bene in questa gara. La vittoria a Sanremo ci fa ben sperare per il proseguo della stagione, ma i miei avversari venderanno cara la pelle, soprattutto sulla terra, dove alcuni hanno un’esperienza maggiore rispetto alla mia. Il nostro obiettivo è far bene in ottica campionato. Speriamo di divertirci e di far divertire il pubblico!”, dice Marco Pollara

La competizione partirà venerdì mattina con le verifiche, tecniche e sportive, seguite dallo shakedown e dalla partenza a Cingoli, in Piazza Vittorio Emanuele II, alle ore 19:01. Sabato 4 maggio inizierà la gara con undici prove speciali in programma per un totale di 93,93 chilometri cronometrati. Il programma completo e le curiosità del Rally Adriatico le trovi qui: clicca.