Paolo Andreucci MRF Tyres

CIR, Ciocco: MRF sfida le gomme italiane con ”Ucci”

Paolo Andreucci lo dice chiaro: “La nostra partnership con MRF Tyres inizia con il 44° Rally Il Ciocco e Valle del Serchio. Sarà un primo approccio con le gomme per lo sviluppo”. Dunque, MRF sfida le gomme italiane al Rally del Ciocco.

Nella prima gara del Campionato Italiano Rally Sparco 2021 si presenta ai nastri di partenza il garfagnino pluricampione italiano Paolo Andreucci, che per la prima volta sarà al via della gara di casa con le nuove coperture indiane MRF Tyres. Al suo fianco ci sarà ancora una volta il barghigiano Francesco Pinelli, che già lo scorso anno lo aveva affiancato sulle gare su terra.

“Manchiamo al Ciocco su una trazione integrale dal 2018 e quest’anno torniamo per un appuntamento diverso e ricco di novità – ha commentato il pilota Paolo Andreucci-. Sarà un banco di prova per testare le MRF Tyres su asfalto, in attesa di salire a bordo della Citroen C3 R5 per la prima del campionato italiano rally terra, in programma a metà aprile al Rally Adriatico.

Questo appuntamento, segna anche la mia presenza in gara a bordo di una Skoda, visto che per l’occasione, sarò al via su una Fabia R5 Evo2 curata dal Team Hsport.

La nostra partecipazione al Ciocco è focalizzata in ottica di sviluppo e raccolta dati. Le condizioni climatiche giocheranno un ruolo importante per il nostro lavoro di sviluppo. La nostra scelta per le mescole, in certe fasi della gara, potrà anche essere diversa rispetto al normale utilizzo, proprio per finalità di analisi.”

“Iniziamo alla grande questa stagione, con la partecipazione alla gara di casa – ha commentato il navigatore Francesco Pinelli-. Lo scorso anno è andato molto bene il primo approccio con Paolo, è mancata solo la vittoria del titolo, per via della concomitanza del Tuscan con l’appuntamento della serie tricolore. Adesso inauguriamo la stagione qui al Ciocco, una gara a me particolarmente cara e poter essere al fianco di Paolo, mi da una grande carica ed è di grande stimolo.”

Il rally si svilupperà quasi interamente nella giornata di sabato 13 marzo, che prevede tre prove speciali – Massasassorosso, Careggine e Molazzana – da ripetere tre volte, con l’“antipasto” gustoso e spettacolare di venerdì 12, che ha in programma la disputa della Super Prova Speciale all’interno della Tenuta Il Ciocco, la prima “Power Stage” della stagione, che verrà interamente trasmessa in diretta televisiva su Rai Sport.