C’è un problema sulla Fabia Rally2 di Mikkelsen? Skoda indaga

I due ritiri consecutivi di Andreas Mikkelsen in Portogallo e Sardegna hanno fatto suonare l’allarme in casa Skoda Motorsport. Ad affermarlo è stato il team manager del team Toksport Serkan Duru, che ha dichiarato che Skoda Motorsport indagherà sui problemi al motore occorsi al norvegese nei due appuntamenti in Portogallo e Sardegna.

In Portogallo, il driver norvegese è stato costretto al ritiro a causa di un guasto al motore, al termine della giornata del venerdì, mentre in Sardegna lo stesso problema si è presentato a metà della giornata di sabato. Un doppio zero pesantissimo in ottica Campionato, con Yoann Rossel e Nikolay Gryazin che ne hanno approfittato portandosi al comando della support series FIA.

“Ad essere onesti non è chiaro quanto successo a Andreas – afferma Serkan Duru – C’era un solco di sabbia ed in entrambi i casi questo problema si è verificato subito dopo il suo attraversamento. Abbiamo inviato la vettura a Skoda, adesso aspettiamo il loro report per capire quanto successo. Dovremmo saperne qualcosa di più la prossima settimana. In Portogallo la vettura e il motore portati in gara da Andreas erano nuovi, avevano appena percorso quaranta chilometri”.

Il programma del norvegese dovrebbe riprendere nel mese di luglio con il Rally di Estonia e proseguire ad agosto con il Rally di Finlandia.