Non perderti nessuna rassegna stampa proposta dalla redazione di RS e oltre. Entra e scopri cosa succede nel mondo le tue news preferite.

Rassegna stampa internazionale dal 10 al 16 maggio 2021

Ecco un’altra carrellata di notizie dall’estero per il consueto appuntamento settimanale con la rassegna stampa che va dal 10 al 16 maggio 2021. Si è discusso, in particolare in Europa, dei piani stagionali di Jean-Baptiste Franceschi, di Eric Camilli, di Laurent Pellier e di Carsten Mohe. In Spagna, molti equipaggi e team hanno annunciato i propri piani, mentre in Svezia, Henri Haapamäki, ha raccontato il primo contatto con Ford Fiesta Supercar elettrica dopo il terzo round del RallyX Nordic.

FRANCIA

ERC: Jean-Baptiste Franceschi con la Clio Rally4

Jean-Baptiste Franceschi parteciperà quest’anno nel Campionato Europeo con una Clio Rally4. Alla sua destra ci sarà Arnaud Dunand, che prenderà il posto di Florian Haut-Labourdette. Quest’ultimo navigherà Pierre-Louis Loubet nel World Rally Championship a partire dal Rally del Portogallo. Franceschi non correrà più nel Campionato Francese Rally con la C3 Rally2 di PH Sport. Eric Camilli prenderà il suo posto. Florian Bernardi, un altro pilota francese, guiderà la medeisima vettura in Polonia e in altri eventi europei a seconda del budget.

Per leggere la notizia originale clicca qui

Laurent Pellier con Sainteloc nell’Adac Opel e-Rally Cup

Laurent Pellier, vincitore in Francia del titolo Junior e del Peugeot Volant, ha deciso di accettare una nuova sfida. Sarà al via nell’Adac Opel e-Rally Cup con il team Saintéloc Racing e il suo co-pilota Thierry Salva. Il campionato sarà composto da sei round, cinque in Germania e uno in Repubblica Ceca. Il primo evento si svolgerà all’ADAC Rallye Stemweder Berg dall’11 al 12 giugno, con circa dodici equipaggi al via. “Siamo felici di intraprendere questa nuova avventura, che è una novità mondiale e che è più che mai al passo con i tempi. Il livello si alzerà e solo la guida farà la differenza, visto che non ci sono regolazioni possibili sulla vettura. Ci auguriamo di poterci adattare rapidamente alle novità offerte dalla vettura elettrica”, afferma Laurent Pellier. L’anno scorso il pilota francese corse un solo evento, il Rallye Mont-Blanc Morzine con l’Alpine A110 Rally R-GT.

Per leggere la notizia originale clicca qui

Le Clio RSR Rally5 impazzano in Cile

La Renault, qualche giorno fa, ha deciso di cedere il reparto sportivo all’Alpine. Nonostante questo, le Clio RSR Rally5 impazzano sul mercato, soprattutto in quello Sud Americano. Il team Valtor Rally, con sede a Valdivia, ha scelto di comprare una Clio Rally5 per i round dei campionati RallyMobil e Avosur. L’esperto Julio Cesar Ibarra ha già preso il volante della vettura: “La Clio RSR Rally5 offre davvero un perfetto compromesso tra potenza, trazione e frenata. Ciò consente di avere un’eccellente maneggevolezza, che dovrebbe adattarsi perfettamente alle prove speciali cilene. Il cambio sequenziale è facile da usare e il suono del suo motore turbo mi regala molte emozioni”. “Dopo il fortunato debutto in Cile delle Clio RSR Rally5 in occasione del Copec RallyMobil Santiago, la scelta di Ibarra rappresenta un nuovo importante passo nello sviluppo di questo”, aggiunge Luca Pregliasco, Business Consultant and Development per il NACAM e il CODASUR. “La vettura offre un ottimo rapporto qualità-prezzo, consentendo ai clienti di guidare un’auto estremamente competitiva e affidabile con un budget ragionevole. Presto giungereanno in Cile altre unità”.

Per leggere la notizia originale clicca qui

FINLANDIA

Henri Haapamaki racconta il suo debutto elettrico

Henri Haapamäki ha provato giovedi per la prima volta la Ford Fiesta Supercar completamente elettrica del team SweepBank. Il finlandese sta partecipando in questo weekend al terzo e al quarto round del RallyX Nordic. Questo evento si tiene ad Höljes, in Svezia. Ai microfoni di Rallit.fi ha raccontato questo suo debutto: “La sorpresa positiva è stata che siamo rimasti molto vicini alla vetta. Certo, l’auto ha molto più peso a causa delle batterie rispetto alle auto a combustione interna. La gara è andata bene, anche se ho commesso un brutto errore. Il passo è stato molto buono. Fortunatamente sabato ci aspetta un’altra opportunità e ovviamente volgiamo fare del nostro meglio.

Per leggere la notizia originale clicca qui

SPAGNA

Lemes e Penate mostrano la vettura 2021

Yeray Lemes e Rogelio Peñate correranno con la Citroën C3 Rally2 utilizzata da Emma Falcon durante il Rally Villa de Adeje. Il team Fuertwagen Motorsport ha già preparato la Citroën C3 Rally2 con cui prenderanno parte al terzo round dell’S-CER. La livrea è simile, ma cisono alcune novità. Mantenendo il nero come base e i tocchi verdi per lo sponsor BP, i loghi della compagnia petrolifera e Recalvi sono scomparsi dalla carrozzeria dell’auto francese, così come parte dei loghi di Terra Training Motorsport. Gli spazi sono stati sostituiti da Lanzagrava e Auto-Laca Competición come sponsor principali, sia sul cofano, sui lati, sull’ala posteriore e sul portellone. PlusCar Rent Car, società appartenente al Gruppo Domingo Alonso, prenderà il posto di Recalvi. Il team RMC Motorsport, presente come supporto tecnico, lo si trova sui parafanghi e sul cofano motore. Hoteles Rexalia, Grúas Bony, Costa Teguise e Construcciones Lafugran completano la lista degli sponsor. Con questa vettura, Lemes e Peñate si batteranno per la vittoria questo fine settimana al Rally Villa de Adeje.

Per leggere la notizia originale clicca qui

Monzon e Denis rinunciano al Rally Villa de Adeje

Luis Monzón e José Carlos Déniz non correranno più la 30esima edizione del Rally Villa de Adeje, che si svolgerà il 14 e 15 maggio sull’isola di Tenerife. La sua squadra non è stata in grado di riparare la loro Citroën C3 Rally2 danneggiata all’Orvecame North Rally. “È una battuta d’arresto importante, perché mancare a un rally con un alto coefficiente rende le cose più complicate. I tifosi possono star certi che torneremo con tutto l’entusiasmo”, ha dichiarato il pilota spagnolo. La prossima partecipazione di Monzón e Déniz con la Citroën C3 Rally2 avverrà nel Rally Senderos de La Palma. L’evento si svolgerà a luglio.

Per leggere la notizia originale clicca qui

GERMANIA

Mohe e Hirsch al via quest’anno nel DRM

Carsten Mohe e Alexander Hirsch passano dalla trazione anteriore alla trazione integrale. Quest’anno, nel Campionato Tedesco di Rally (DRM), correranno con una Skoda Fabia Rally2 EVO. La vettura verrà noleggiata dalla Wevers Sport. “Finalmente si inizia! Non vediamo l’ora di tornare a corerre. Abbiamo preso parte all’ultimo rally circa sei mesi fa”, afferma l’equipaggio tedesco in coro. “Quattro invece di due ruote motrici, motore turbo invece che aspirato. Dopo 25 anni con la trazione anteriore, devo ora adattare il mio stile di guida a un veicolo Rally2. Abbiamo già dimostrato più volte in passato che possiamo farlo molto bene e che possiamo lottare per la vittoria. Ovviamente abbiamo bisogno di tempo per abituarci alla macchina e tornare al ritmo”, spiega il Campione Tedesco di Rally 2017 della categoria 2WD. Dopo la cancellazione dell’Erzgebirge Rally e il rinvio del Sulingen Rally, il DRM inizierà finalmente con lo Stemweder Berg Rally (11-12 giugno).

Per leggere la notizia originale clicca qui