Non perderti nessuna notizia sulle tue auto da corsa preferite. Entra e scopri le news sulla tua tipologia di competizione preferita.

Hayden Paddon fa debuttare la sua Hyundai a corrente

Hayden Paddon debutterà in gara con la sua Hyundai Kona EV all’Horsepower Hillclimb in questo fine settimana in Nuova Zelanda. Guiderà l’auto sostenuta da Hyundai Nuova Zelanda nell’evento South Canterbury, dopo averla ovviamente provata. Poco più di due anni dopo aver svelato i suoi piani per sviluppare e costruire l’auto in collaborazione con l’azienda austriaca Stard e l’Università di Canterbury, Paddon non vede l’ora di gareggiare nella cronoscalata.

L’auto funzionerà secondo le linee guida stabilite per i veicoli elettrici recentemente svelate da MotorSport New Zealand, che stanno aiutando i club automobilistici a organizzare eventi per lavorare con la tecnologia EV. Paddon ha detto che l’accento è stato posto sull’acquisizione dell’esperienza agonistica piuttosto che sul risultato che si potrà ottenere.

“Vedremo quanto potremo essere competitivi”, ha aggiunto. “Per cominciare, si tratta di assicurarsi che l’auto funzioni correttamente e di impostare i tempi per ogni corsa sul percorso, in modo che le persone possano vederla in azione. Ovviamente, faremo il miglior lavoro possibile in termini di competizione, ma senza esercitare alcuna pressione su noi stessi. Si tratta di godersi il momento, godersi il traguardo come squadra e qualunque risultato verrà sarà perfetto”.

“La strada è veloce e ripida. Probabilmente non gioca sui punti di forza dell’auto EV che sono il suo baricentro basso e la maneggevolezza, probabilmente non ci saranno abbastanza curve, ma sarà davvero un buon test per vedere cosa può fare quest’auto. Il percorso sale fino a 250 metri e comprende sezioni miste più strette, tortuose e più veloci. Il debutto competitivo della Kona EV è atteso con impazienza”.