Cambiamenti climatici: la solidarietà di Adrien Fourmaux

Gli effetti del cambiamento climatico hanno interessato nel mese di luglio anche il Belgio, che è stato colpito da violente alluvioni, causa diversi inevitabili disastri e ingenti danni ad abitazioni, infrastrutture e popolazione, senza dimenticare i dispersi e le persone che hanno perso tragicamente la vita. Proprio per questo, ad una decina di giorni dal Rally di Ypres, anche il mondo dei rally ha voluto far sentire la propria vicinanza alle popolazioni colpite da questa tragica catastrofe naturale.

Alla vigilia della gara belga, il francese Adrien Fourmaux si è reso protagonista di una bella iniziativa a livello benefico. Nel corso dei test pre-evento il navigatore Renaud Jamoul ha ceduto il suo posto sulla Ford Fiesta WRC Plus a John, un ragazzo belga che ha aiutato con coraggio, solidarietà e senso del dovere le vittime di questa terribile alluvione che ha interessato la regione in cui vive. Un gesto, quello del pilota di M-Sport, che aveva come obiettivo quello di regalare un sorriso dopo settimane e giorni difficili.

Il suo contributo però non si è fermato qui, visto che l’astro nascente del rallysmo francese ha deciso di aprire una pagina (clicca qui) dove è possibile, attraverso un piccolo contributo economico, aiutare la Croce Rossa Belga. Un progetto che rende Fourmaux un campione non solo dietro al volante, ma anche nei confronti delle tematiche sociali. Di seguito trovate il link per accedere al video di questa splendida iniziativa: clicca qui.

In edicola: la tua passione

Copertina RS e oltre agosto 2021