Cambia il calendario del Mondiale Rallycross

Il promoter del FIA World Rallycross Championship 2022 ha ufficializzato il calendario gare per la stagione 2022, modificando quello precedentemente pubblicato. Il nuovo calendario è strutturato completamente in Europa, con gare in Ungheria, Germania, Lettonia, Norvegia, Belgio, Portogallo e Svezia, a queste gare se ne aggiungeranno altre 2, una delle quali verrà ufficializzata nelle prossime settimane e il Sud-Africa.

Il campionato si aprirà in Ungheria con l’EuroRX, mentre in Svezia andrà in scena il primo atto del Mondiale RX in una stagione che si annuncia rivoluzionaria per via dell’ingresso dell’elettrico. Difatti tutte le vetture di tutte le categorie saranno completamente elettriche, con l’introduzione della categoria RX1e (elettrico) che andrà a sostituire la RX1. Tutte le vetture utilizzeranno lo stesso propulsore preparato e sviluppato dalla Kreisel Electric.

Tanti i protagonisti al via della stagione 2022, tra i più attesi i fratelli svedesi Kevin e Timmy Hansen al via con la Peugeot 208 RX del team Hansen World RX Team e il detentore del titolo Johan Kristensson su Volkswagen Polo RX. Dovrebbero esser presenti anche Anton Marklund, Mattias Ekstrom, Nicolas Gronholm e Kevin Abbring.

CALENDARIO WRX 2022

  • Ungheria (Nyirad) – 21-22 maggio: Euro RX1 e Euro RC3
  • TBA (TBA) – TBA: World RX (doppia gara)
  • Svezia (Holjes) – 02-03 luglio: World RX Launch, RX2e, Euro RX1 e Euro RX3
  • Germania (Nurburgrind) – 30-31 luglio: World RX, RX2e e Euro RX3
  • Norvegia (Hell) – 13-14 agosto: World RX, RX2e e Euro RX3
  • Lettonia (Riga) – 03-04 settembre: World RX, RX2e e Euro RX1 (doppia gara)
  • Portogallo (Montalagre): 17-18 settembre: World RX, Euro RX1 e Euro RX3 (doppia gara)
  • Belgio (Spa) – 08/09 ottobre: World RX, RX2e e Euro RX1 (doppia gara)