Giuliano Calzolari, Rally Storico Valtiberina 2021

Calzolari-Conti comandano il Rally Storico Valtiberina

È partita la prima giornata del 4°Rally Storico Valtiberina, valido come quarto round del Campionato Italiano Rally Terra Storico da Asciano con tutti i protagonisti annunciati della gara toscana. Undici le vetture del CIRTS, in coda alla gara moderna, che si sono sfidate sui primi chilometri di terra intorno ad Arezzo. A chiudere in testa e primo del 3°Raggruppamento questa prima giornata sono stati Giuliano Calzolari e Daniele Conti con la Ford Escort del Team Bassano con il tempo complessivo di 24’31.4.

Il “Lupo” ha dimostrato di essere molto veloce e di riuscire a portare a termine una prima giornata, resa difficile da una mano gonfia e, una noia meccanica alla sua Ford, proprio al via della gara. Calzonari ha concluso con soli tre decimi di secondo davanti ai più attesi della gara aretina Bruno Pelliccioni e Mirco Gabrielli su Ford Escort TC2000 della Scuderia Malatesta. I leader della classifica riservata all’Italiano 2 Ruote Motrici hanno realizzato lo scratch sulla prima prova di oggi ma si sono visti poi sorpassare sul secondo giro.

Alle spalle dei primi due equipaggi concludono con lo stesso distacco, a +40’’7, Giovanni Muccioli con Enrico Marini, su BMW 320 e, Pierre Vivier e Mathieu Tyran sulla Lancia Delta Integrale di 4°Raggrupamento. Soddisfazione per il francese che ha realizzato il miglior tempo sul secondo passaggio della Alpe di Poti davanti a Calzolari e Pelliccioni. Bene anche la corsa di Philip Giordanengo insieme a Josh Reichenecker su Ford Escort MKII di 3°raggrupamento che chiude in quinta posizione.

Sesto assoluto al momento si piazza Stefano Pellegrini, altro pilota di San Marino, con altra Lancia Delta, seguito dalla Ford Escort di 2°Raggruppamento di Sebastiano Serpelloni.Nella classe 1600 conclude bene il sammarinese Corrado Costa e Domenico Mularoni, sempre su Opel Corsa di 4°Raggruppamento 1600 della Scuderia San Marino nonostante sul secondo passaggio si sia fermato e ripartito. Completa la classifica assoluta provvisoria la Ford Sierra Cosworth 4×4 di Fabrizio Bacci in lotta per il tricolore 4 Ruote Motrici.

Avvio sfortunato invece per Roberto Galluzzi e Andrea Montagnani portacolori della Jolly Racing Team che si fermano subito per problemi al motore della Opel Corsa GSI 1600. Si fermano per un cappottamento con la Volkswagen Golf GTI i toscani Fabrizio Pierucci e Monica Buonamano senza danni per l’equipaggio.

Il Valtiberina Storico proseguirà poi domani domenica 8 agosto con due loop sulla “Monte Sante Marie” (11,30km) e tre ripetizioni della “San Martino in Grania” (due da 8.20 km e l’ultimo da 4,77 km). L’arrivo si terrà ad Arezzo presso il Parco Assistenza dalle ore 17.30 in poi.

CLASSIFICA ASSOLUTA 4°RALLY STORICO VALTIBERINA DOPO PS2

1. Calzolari-Conti (Ford Escort) in 24’31.4; 2. Pelliccioni-Gabrielli (Ford Escort) a 0.3; 3. Muccioli-De Marini (BMW 320) a 40.7; 4. Vivier-Tyran (Lancia Delta Integrale) a 40.7; 5. Giordanengo-Reichenecker (Ford Escort MkII) a 1’07.6; 6. Pellegrini-Cavalli (Lancia Delta 16V) a 1’23.1; 7. Serpelloni-Petrin (Ford Escort MkII) a 1’30.3; 8. Costa-Mularoni (Opel Corsa GSI) a 1’31.6; 9. Bacci-Sanesi (Ford Sierra Cosworth 4X4) a 2’06.8.

Attualità, storie, storia e passione: in edicola

Copertina RS e oltre agosto 2021