Esclusiva, Giandomenico Basso: CIRisiamo

Basso si accorda con Delta Rally: sfuma l’Europeo

Giandomenico Basso sarà al via del Rally del Ciocco con la Skoda Fabia Evo R5 e per i colori del team bassanese Delta Rally. Se è vero che l’appetito vien correndo, la prova inaugurale del Campionato Italiano Rally 2021 potrebbe non rappresentare l’unica gara del massimo Campionato a cui Giandomenico parteciperà. Ma per il momento non c’è un programma concreto, anche se c’è l’intenzione di disputare quasi tutto il CIR. Ovviamente, Basso avrà al suo fianco Lorenzo Granai.

Come abbiamo scritto nelle settimane scorse, tra l’altro, Basso sta pensando anche all’organizzazione del Rally della Marca. L’accordo di Basso è stato chiuso ieri e la notizia è stata diffusa oggi, dopo che per il driver trevigiano è sfumato il “sogno” Europeo: “Quell’occasione è sfumata dopo il Rally di MonteCarlo: l’idea di partecipare al Ciocco è più recente”, ha ammesso il campione italiano 2007, 2016 e 2019 al quotidiano La Tribuna di Treviso.

Basso aveva avuto abboccamenti anche con HK Racing, che nel 2020 gli ha fornito la Volkswagen Polo con cui ha sfiorato il titolo. “Intanto andiamo al Ciocco: in questi giorni cercheremo di chiudere un progetto per le altre gare del campionato, ma intanto pensiamo alla prima”, ha riferito il pilota al giornale veneto.