Salta il Festival of Speed di Goodwood: forse in autunno

A seguito degli sviluppi del coronavirus in Gran Bretagna, Goodwood ha deciso di rimandare il Festival of Speed. La manifestazione si sarebbe dovuta tenere a luglio dal 9 al 12. Attualmente si sta esplorando una data alternativa per la fine dell’estate o inizio autunno. I biglietti già acquistati per l’evento rimarranno validi per la nuova data.

Goodwood è sempre stato orgoglioso di offrire esperienze incredibili nel mondo degli sport motoristici ma per far sì che appassionati, conducenti, membri del team, volontari e personale siano tenuti al sicuro da un nemico invisibile è costretto ad alzare bandiera bianca.

Il duca di Richmond ha dichiarato: “Nelle ultime settimane abbiamo lavorato insieme a tutti i soggetti coinvolti per comprendere la fattibilità del Festival ​​che si doveva svolgere a luglio. A causa dell’incertezza della minaccia del coronavirus e non sapendo se la situazione sarà notevolmente migliorata da allora, dobbiamo purtroppo rimandare il Festival of Speed. Sono tempi drammatici e incredibili, ma passeranno”.

Luciano Cacioli è volato via nel primo giorno di primavera

Si è spento Luciano Cacioli, noto e apprezzato pilota di auto storiche specializzato nella regolarità. Vincitore del Trofeo Nord Ovest nel 2017 e 2018. Aveva 81 anni e viveva a Pino Torinese. Si è pento, per cause naturali, nella tarda serata del 21 marzo.

Imprenditore di successo nel settore dell’edilizia industriale, aveva trovato nelle gare di regolarità per auto storiche il suo hobby. Navigato da Francesco Giammarino, con l’Autobianchi A 112 Abarth del 1974, tra gli altri, aveva vinto il Varese Campo dei Fiori, il Trofeo Tollegno, la Coppa della Valle d’Aosta, il Trofeo Valsessera Jolly Club, e il Raduno di Tommy.

Grande sportivo, persona sempre disponibile, era un riferimento soprattutto per i giovani. Una bandiera delle gare di regolarità che sapeva affrontare con determinazione e precisione invidiabili. Una grave perdita per questo mondo alla ricerca di modelli di vita. La sua ultima gara disputata è stato il Memorial Frank Pozzi del 13 ottobre scorso.