Elfyn Evans

Evans pre Arctic: ”Gestione gomme fondamentale in Lapponia”

E’ un Elfyn Evans, carico e fiducioso quello che punta a portare a casa un risultato di prestigio all’Arctic Rally Finland. Per il pilota gallese si tratterà del debutto assoluto sulle difficilissime strade della Lapponia.

“Non vedo l’ora di correre. La scorsa settimana abbiamo svolto un’importante sessione di test nei pressi di Jyväskylä. Siamo stati fortunati, abbiamo trovato temperature molto rigide, ma molto lontane dai -30° trovati in Lapponia. Sulla strada c’era un sottile strato di ghiaccio che se ripulito quasi subito, mentre c’era molta ghiaia ghiacciata”.

“Questi test servono soprattutto a finalizzare gli ultimi dettagli in vista della gara, dobbiamo cambiare alcuni parametri perché le caratteristiche delle prove e del fondo sono leggermente diverse da quelle che abbiamo usato la passata settimana. La scelta degli pneumatici è più agevole, in quanto si limita ad un solo tipo di gomma”.

“Il maggiore interrogativo sarà su quante scorte portarci dietro nel bagagliaio. La gestione sarà fondamentale, chi riuscirà a conservarli meglio potrà fare la differenza sull’ultima prova di ogni loop. Per quel che riguarda la posizione di partenza, logico che saremmo penalizzati in quanto partiremmo per secondi. Questo può essere un piccolo problema per noi”.

“Al di là di questo dobbiamo lavorare al meglio, per bissare l’ottimo risultato ottenuto lo scorso anno in Svezia, anche se sarà difficile. Spero di trovare fin da subito il giusto feeling con la macchina e con le veloci strade della Lapponia”.

Il gallese come detto sopra sarà al debutto in Lapponia, ma nel suo curriculum ci sono diverse partecipazioni allo Sweden Rally, impreziosite dalla storica vittoria della passata stagione alla sua seconda gara con la Yaris WRC.