La Subaru WRX STI di Ken Block

Anteprima: Ken Block e Alex Gelsomino tra Subaru e Porsche

Ken Block e Alex Gelsomino tornano a regalare spettacolo senza risparmiarsi come sono abituati a fare. Liberi da vincoli contrattuali correranno per dare libero sfogo alle loro capacità e ai cavalli delle vetture che useranno. Esatto vetture. Ken Block e Hoonigan Racing Division annunciano un anno sugli sterrati di mezzo mondo, passando dalla Subaru WRX STi che useranno nel Campionato Americano Rally a una Porsche 911 con cui saranno al via del Safari Classic. Ma ci sarà anche la prima gara in assoluto di Block con i camion fuoristrada… Inoltre, Block ha anche annunciato creerà e guiderà in una “evoluzione selvaggia” della serie di video virali Gymkhana.

“Questo 2021 sarà un anno folle! Sono entusiasta di essere tornato nei rally con la Subaru in America”, ha detto Block. “E ora che non sono legato esclusivamente a un solo Costruttore, posso fare anche altre cose divertenti come correre una Porsche, costruita da Tuthill Porsche, in Africa e affrontare la famigerata Baja 1000 col camion: tutte cose che farò per la prima volta in assoluto!”.

Nell’ultimo episodio sul suo canale YouTube, Block rivela che farà una stagione con la Subaru WRX STi 2021 nel campionato 2021 dell’American Rally Association. Stessa vettura e stesso impegno per Travis Pastrana e Brandon Semenuk. L’imminente Olympus Rally segnerà il ritorno di Block in una Subaru, non capita dal 2009. Quando gli è stato chiesto come si sentiva riguardo al ritorno a casa, Block ha risposto: “È fantastico lavorare di nuovo con Vermont SportsCar. Sono rimasto davvero impressionato dalla loro ultima WRX STi dopo averla provata”.

La Porsche 911 di Ken Block
La Porsche 911 di Ken Block

Block è ansioso di competere nel campionato ARA 2021, dopo un’assenza di 8 anni. La sua ultima stagione completa del campionato si era conclusa in modo brusco, con un capottone. A causa di “conflitti” nella programmazione, Block e Gelsomino quest’anno saranno impegnati in una difficile stagione, potendo correre sono in sette dei nove rally a calendario. “Sono decisamente il perdente di questa stagione”, ha detto Block. “Questa è una macchina completamente nuova per me, e Travis Pastrana ha già vinto i primi due eventi dell’anno. Quindi, io e Alex avremo il nostro bel da fare!”.

All’inizio di novembre, Block guiderà una Porsche 911 raffreddata ad aria costruita da Tuthill Porsche per l’East African Safari Classic Rally. Per 10 giorni e quasi 5000 km sulle strade sterrate del Kenya, avrà modo di divertirsi e fare esperienza. Il giorno dopo la fine del rally in Africa orientale, Block partirà per la Baja, in Messico, dove cercherà di rispondere a questa semplice domanda: può un pilota di rally esportare le sue capacità ed esperienze nelle corse con i camion fuoristrada?