Andreas Mikkelsen: ''Nei rally non si può sempre vincere''

Andreas Mikkelsen: ”Nei rally non si può sempre vincere”

Andreas Mikkelsen al Rally delle Canarie non ha avuto una bella esperienza nonostante avesse appena vinto al rientro nell’ERC al Rally di Ungheria. Il pilota del Topp-Cars Rally Team ha montato gomme da asciutto sulla sua Škoda Fabia Rally2 Evo al via e con la strada bagnata si è ritrovato già nelle retrovie per tutta la Tappa 1.

“Non avevamo mai la temperatura sulle gomme e quindi l’aderenza mancava – spiega il norvegese – In curva si sbandava ed ero lentissimo, ma qui scegliere bene le gomme era una lotteria ed è un peccato perché l’auto era ottima, solo che non potevo spingere”. Dopo aver vinto in Ungheria con Ola Fløene, Mikkelsen ha chiamato Anders Jæger-Amland alle Canarie per navigarlo, terminando in sesta posizione.

“Quest’anno è stato un rally molto diverso dal solito e il meteo era un incubo. Praticamente abbiamo perso tutto venerdì con la scelta di gomme, dunque bisognerà lavorare su sta cosa. Spero di avere situazioni più prevedibili in futuro”.