Alberto Battistolli, Rally Valle del Tevere 2022

Anche Battistolli e Mabellini al Rally of Nation in Messico

Continua ad arricchirsi di nomi il Rally of Nation, in programma ad inizio aprile in Messico. Sulle strade sterrate di Guanajauto, da sempre teatro del Rally del Massico valido per il WRC si sfideranno diversi protagonisti del Mondiale WRC e del FIA ERC, che cercheranno di portare a casa la vittoria e l’ambito trofeo riservato alle Nazioni.

Tra le nazioni al via ci sarà anche l’Italia, che sarà rappresentata da Alberto Battistolli, reduce dal secondo posto assoluto al Rally Val D’Orcia e impegnato in questo 2022 in un doppio programma tra CIRT e ERC, e Andrea Mabellini, vincitore della prima edizione del Trofeo TokSport Renault all’interno del FIA ERC nel 2021.

Al momento non sono stati comunicati i navigatori che affiancheranno i due in questa trasferta in terra messicana, ma appare ampiamente probabile che affrontino questa gara con Simone Scattolin e Virgy Lenzi. Stessa identica cosa per la vettura che andrà ad utilizzare Battistolli che, al momento, non è stata rivelata (ma dovrebbe essere una Rally2), mentre Mabellini sarà al via della gara centro-americana con una Renault Clio RSR Rally5.

Tanti i nomi di rilievo al via della gara da Mads Ostberg e Eyvind Brynildssen, che correranno con i colori della Norvegia, a Nil Solans e Pep Bassas che difenderanno i colori iberici, passando per Harri Rovanpera (Finlandia), Matthew Wilson (Gran Bretagna), Adrien Fourmaux e Didier Auriol (Francia) e il locale Ricardo Cordero.

Il rally delle nazioni torna a corrersi dopo diversi anni di stop, nel 2009 questa particolare competizioni si disputo in Messico e fu vinta dalla rappresentativa Austriaca grazie all’1-2 conquistato da Manfred Stohl e Andreas Aigner.