Libri biblioteca Biella

AMSAP dona due libri alla Biblioteca Civica di Biella

La scorsa settimana una delegazione del Club AMSAP (Auto Moto Storiche Alto Piemonte), guidata dal Presidente, Claudio Milan, con il Commissario Moto Elio Barbero e l’addetto stampa Massimo Gioggia, ha incontrato nella sede della Biblioteca Civica di Biella l’Assessore alla Cultura della Città di Biella, Massimiliano Gaggino, per consegnare una copia dei due libri editi nel 2019 e nel 2020 in occasione del cinquantenario del Club.

Com’è noto AMSAP, il Club di auto e moto storiche di Biella, è stato fondato nel 1969 ed è oggi uno dei più longevi club di Auto e Moto storiche italiani. Il primo libro, dedicato alla storia del Club, e intitolato “Cinquant’anni di passione. Storie di auto e moto d’epoca e dei loro proprietari” è stato pubblicato nel 2019, in occasione della conclusione degli eventi dedicati al cinquantenario; il secondo, che può essere considerato un approfondimento del primo è intitolato “Prima di… dimenticare. Storie di auto e moto d’epoca e dei loro protagonisti”, ed è stato pubblicato l’anno successivo (2020).

“L’obbiettivo di queste pubblicazioni” ha spiegato l’autore dei libri, Massimo Gioggia, “è quello di ricordare fatti del passato e persone che magari non ci sono già più ma che sono stati molto importanti per il motorismo biellese. Senza di loro, senza la loro passione oggi certi “pezzi unici” non ci sarebbero più e le loro gesta, il loro lavoro e le loro creature sarebbero ben presto state dimenticate. Con questi libri, invece, abbiamo messo un “punto fermo” perché i ricordi sono importanti, fanno parte della nostra storia e sono le nostre radici. Per questi motivi sono ben lieto che AMSAP abbia deciso di donare una copia di entrambi alla Biblioteca di Biella”.

RallySlalom e oltre di luglio 2021: condividiamo passione

Copertina RS e oltre luglio 2021