Lessinia Rally Historic

Al Lessinia Rally Historic basta il tampone e si corre

Manca meno di un mese al 4° Lessinia Rally Historic e al 12° LessiniaSport, le due gare concomitanti organizzate dal Rally Club Valpantena che si svolgeranno tra Cerro Veronese, Bosco Chiesanuova e Roverè Veronese venerdì 11 e sabato 12 febbraio prossimi. Il rally storico valido per il Trofeo Rally di 2^ Zona e il Trofeo Rally ACI Vicenza e la regolarità sport inserita all’interno del Trofeo Tre Regioni saranno occasione perfetta per fare uscire dal letargo invernale le vetture.

Il percorso, che richiama in toto quello dello scorso anno con 9 prove cronometrate, quasi 80km competitivi e 205km complessivi, è stato disegnato per permettere di testare le vetture alla prima uscita in apertura stagionale. Le prove speciali copriranno quasi il 40% del percorso e saranno decisamente molto vicine tra di loro. La PS2-5-8 “Arzerè” sarà infatti separata dalla PS1-4-7 “Valsquaranto” con un trasferimento di appena 5,47km, mentre la prova “Bosco Chiesanuova”, che chiuderà il loop, scatterà appena 2,13km dopo la fine della prova di “Arzerè”.

Questo disegno logistico, fortemente voluto dal Rally Club Valpantena, ha ricevuto il grande apprezzamento dal mondo dei rally storici e della regolarità anche negli anni scorsi. Le prove in rapida successione, i trasferimenti ridotti il più possibile e i due riordini di Quinto alla Cantina Valpantena di un’ora ciascuno, conferiscono al percorso un aspetto compatto inframmezzato da pause sufficientemente lunghe per preparare nel dettaglio gli interventi da effettuare al parco assistenza, allestito nuovamente lungo la SP6 tra lo svincolo di Stallavena e quello di Grezzana Nord.

“La scelta di proseguire su questa linea – ha commentato il Comitato Organizzatore – è stata fatta prima di tutto per andare incontro alle esigenze di inizio stagione del mondo delle auto storiche da rally, ma allo stesso tempo ci permette di garantire un’ottima visibilità ai nostri sponsors dato che il percorso si ripete per tre volte e di conseguenza l’esposizione mediatica sia a livello fotografico che video sulle tre prove speciali è maggiore rispetto ad un percorso più articolato. Un grazie sincero a Banca Valsabbina, Bellamoli Granulati, Cantina Valpantena, FRAC, Zanini Porte, Bendinelli, Rext, Sporting Club Lessinia, SM Technology e Bottoni Soluzioni per Pulire che saranno al nostro fianco in questa edizione”.

C’è anche il Lessinia All Star

Si allarga la famiglia del Lessinia. I prossimi 11 e 12 febbraio, oltre al 4° Lessinia Rally Historic valido per il Trofeo Rally di 2^ Zona e Trofeo ACI Vicenza e il 4° LessiniaSport valido per il Trofeo Tre Regioni di regolarità sport, il Rally Club Valpantena aggiunge anche il 1° Lessinia All Star, manifestazione non agonistica che seguirà i due eventi principali e sarà aperto sempre a vetture storiche da rally.

La manifestazione All Star, come previsto dal regolamento specifico di ACI Sport, sarà aperta a vetture costruite entro il 1990. Per decisione del Comitato Organizzatore saranno accettate solamente vetture di particolare pregio sportivo a patto che queste auto non abbiano le caratteristiche tecniche o la documentazione sportiva necessaria per partecipare al Lessinia Rally Historic o al LessiniaSport. Per la partecipazione i componenti l’equipaggio dovranno essere in possesso minimo di Licenza di Regolarità e di Certificato Medico di Idoneità Sportiva Agonistica oltre al Super Green Pass.

Il 1° Lessinia All Star percorrerà il medesimo percorso delle altre due manifestazioni, ma non vi saranno settori di velocità né controlli di precisione: gli unici controlli a tabella saranno i controlli orari. Anche per partecipare al Lessinia All Star sarà richiesto il Super Green Pass come definito dall’aggiornamento regolamentare dello scorso 12 gennaio in riferimento al Protocollo generale per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 nel motorsport.

Al Lessinia Rally basta il tampone

Concorrenti, meccanici, team manafer potranno partecipare all’evento anche con il Green Pass ottenuto tramite tampone e guarigione.

A seguito dell’aggiornamento al Protocollo Generale per il contrasto alla diffusione del Covid-19 nel Motorsport, pubblicato ieri 27 gennaio 2022, sarà consentito partecipare al 4° Lessinia Rally Historic e al 12° LessiniaSport anche con Green Pass base ottenuto da tampone o guarigione dal Coronavirus.

La modifica, che è possibile leggere integralmente a questo link, varia quindi quanto comunicato lo scorso 12 gennaio. Le iscrizioni al Lessinia Rally Historic e al LessiniaSport 2022 sono attualmente aperte e chiuderanno il prossimo 3 febbraio.